identità

Contrastolab, un'associazione culturale fuori dagli schemi.

Il Collettivo Fotografico è nato quasi per gioco, tra le buie pareti di una camera oscura in una calda domenica estiva. In breve tempo si è arricchito di tanti contributi, fino a consolidarsi come fulcro creativo del panorama associativo reggiano.

L'associazione in tre documenti

Statuto

Leggi lo statuto dell'associazione fotografica culturale ContrastoLab.

Atto costitutivo

Leggi l'atto costitutivo sottoscritto il 19 settembre 2016 dai 12 fondatori.

Brochure

Piccolo flyer pubblicitario e divulgativo sulle attività del collettivo fotografico.

Concept

ContrastoLab rappresenta la voglia di approfondire il tema della comunicazione visiva, attraverso la sperimentazione di linguaggi comunicativi che vanno dalla fotografia alla digital art. È un contenitore di idee: una scatola nella quale mescolare progetti, aspirazioni ed esperienze che perfezionino il piano della rappresentazione visiva a 360 gradi.  È un’officina didattica, perché i progetti necessitano di ritocchi, devono essere affinati, elaborati e condivisi, affinché acquistino vigore e identità.

La fotografia è un atto sociale.

Il Collettivo Fotografico è dedicato a chi vive di passioni; a chi perde il sonno pensando di realizzare le immagini che ha in testa; a chi non riesce più a distinguere le parole dai pensieri; a chi fotografa indistintamente col cuore, la mente e gli occhi; a chi sospira ad ogni scatto; a chi possiede la tecnica necessaria a fotografare senza regole; a chi non riesce a farlo; a chi sperimenta, a chi crede di farlo ma si è perduto e a chi invece lo fa da sempre senza saperlo.

finalità

I nostri obiettivi sono ambiziosi

Promuovere la cultura, la tecnica ed il linguaggio artistico e fotografico mediante lo svolgimento di attività di varia natura: organizzazione di seminari, mostre e concorsi, proiezioni e dibattiti, corsi base ed avanzati; e più in generale con percorsi formativi personali e collettivi, talvolta con l’apporto di personale esterno all’organizzazione.

Valorizzare, attraverso l’immagine fotografica ed artistica, le opere di interesse culturale e storico con particolare, ma non esclusivo, riferimento al territorio locale, esaltandone i costumi, gli usi e le tradizioni al fine di diffonderne la conoscenza in ambito regionale e nazionale.

Il Direttivo

Passione e competenza per il collettivo

Tesseramento
Entrare in ContrastoLab

La tessera associativa è l’unico strumento di supporto economico dell’associazione. Ogni fotografo del collettivo versa una quota annuale che il Direttivo utilizzerà per la gestione delle attività in calendario. L’organizzazione e l’ideazione di tutte le attività sono il prodotto della passione non remunerata dei membri del collettivo: la soddisfazione ed il rispetto sono il carburante più performante che esista!

Il costo della tessera associativa 2022 è di 15 €. Valida per l’anno solare (01 gennaio – 31 dicembre). La partecipazione alle attività in calendario è riservata ai soci in regola con i versamenti per l’anno in corso.

ContrastoLab collabora con varie realtà associative e amministrazioni comunali. Siamo ben disposti a valutare collaborazioni e sinergie finalizzate allo sviluppo della disciplina fotografica.

Il Consiglio Direttivo è l’unico organo preposto per la gestione delle attività e l’amministrazione economica dell’associazione. Per il biennio 2022-2023 è così composto: Alessandro Russo (Presidente), Luca Rivi (Vice-Presidente), Orazio Piccinno (Tesoriere), Alessandro Marangon, Giulia Ferri.

Modulo di richiesta iscrizione

Scarica il modulo di iscrizione qui sotto, compilalo in ogni sua parte e poi invialo per email (scansionato) a info@contrastolab.it oppure consegnalo direttamente in sede associativa tutti i lunedì dalle 21.00 alle 23:00.